Lo Hobbit 2 – Una gran cacata

lohobbitladesolazionedismaug
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!
Ci siamo trasferiti! Clicca qui per vedere l’articolo!!!

Annunci

38 pensieri su “Lo Hobbit 2 – Una gran cacata

  1. ahahah concordo a pieno,anche perchè nel libro lo”scasshobbit”è un fottuto genio,mentre nel film(in questo particolarmente)è retrocesso talmente tanto d’intelletto,che si potrebbe definire un coglione…

  2. Ho dimenticato alcune cose, che presto aggiungerò alla “recensione”. Prima fra tutte Tauriel, completamente inutile e Legolas (come segnalato da Sebabergh), che non fa altro che lanciare frecce da tutte le parti. Inoltre ho trovato pietosa la storia d’amore tra Tauriel e Kili. Per finire spiegatemi com’è possibile che Tauriel (un elfo di basso rango, come detto da Thranduil) riesca a utilizzare una magia di guarigione avanzata che salva Kili, quasi morto.

    • La storia Tauriel-Kili e’ un’ idiozia colossale; vorrei sapere chi l ha inventata e quanta erba pipa si e’ fumato. A me TAuriel non e’ mai piaciuta; e la tolleravo solo perche’ pensavo avesse un ruolo secondario e nessuna connessione con la trama. E invece diventa l’eroina di “twilight Terra di mezzo”… Che vomito.

  3. Vogliamo parlare delle frecce morgul? O peggio ancora dell’athelas o foglia di re? C’è un motivo perché si chiama in quel modo è c’è un motivo per cui Aragorn se la slinguazza prima di metterla sulla ferita a Frodo… Ma no, a lei basta pronunciare parole in elfico alla cazzo e fare qualche moina ricordando vagamente Arwen con la musica in sottofondo…

    • Le frecce avvelenate e l’athelas sono una citazione di Sda; ok; ma che patemi; fanno da motore all’ inciucio. Comunque: in teoria analoghi poteri di guarigione erano appannaggio di Elrond e della stirpe dei re di Gondor; questa dannata farsa e’ la cosa peggiore che si poteva inventare … E si che ho pure aspettato un anno per questo film… Che delusione…

  4. Ho qualcosa da ridire rispetto al punto tre: Smaug come fa a distruggere sua il tunnel segreto dei nani,visto che non ci passa, o l’entrata principale, alta qualche decina di metri e scavata nella montagna?

    • L’entrata principale era bloccata da quanto ricordo, infatti l’unico modo per entrare era il tunnel segreto, che per un drago enorme con Smaug non sarebbe stato difficile da distruggere, secondo me.

  5. vogliamo parlare delle centinaia di orchi che infestano tutto il film che invadono pontelagolungo per uccidere thorin ma che poi vengono a sapere che è andato sulla montagna e scappano via inseguito da Legolas e Tauriel ? Poi Kili e Tauriel ? ma per favore, una trovata pietosa ! ma poi tra le altre cose, le voci che si sentono quando Bilbo si mette l’anello e l’occhio di Sauron che si vede in alcune scene ? ma perché ? per fortuna non l’ho visto in 3D !

  6. Il ferro fonde a 1529° . Molto più che l’oro, quindi il carrello può non sciogliersi nell’immediato.
    Se usi dati scientifici per criticare la plausibilità di un fantasy, almeno usali bene…

  7. Perché la cosa dura pochi secondi, non abbastanza da riscaldare il metallo su cui sale lui.
    Tra l’altro non si tratta nemmeno di una carriola.

  8. la storia di Tauriel – Kili è la cosa più mega deprimente del secolo. lo hobbit 2 etc etc avrebbe dovuto essere un grande film ma è stato orrendamente sconciato, in primo luogo da la cosa sopracitata. io ero disposta a tollerare Tauriel purché avesse un ruolo di secondo piano assolutamente estraneo alla vicenda. e invece qui diventa la protagonista di “twilight Terra di Mezzo”(bleah). presumibilmente volevano che ci fosse una specie di proseguimento con Arwen di SDA. peccato che Arwen sia uno splendido personaggio creato da Tolkien mentre Tauriel sembra uscita da un gioco di ruolo da super nerd. teoricamente avrebbero addirittura potuto inserire Arwen stessa in quanto è un’elfa immortale anche più vecchia di Legolas …
    quanto alla storia di athelas e co: in teoria analoghi poteri di guarigione erano appannaggio di Elrond e della stirpe dei re di Gondor (come Aragorn). magari PJ voleva solo fare una citazione, ma è comunque fastidioso …

  9. la storia di Tauriel – Kili è la più grande idiozia del secolo, su questo non ci piove. chi l’ha inventata e quanta erba pipa si è fumato prima di farlo, vorrei proprio saperlo. io ero disposta a tollerare Tauriel solo se avesse avuto un ruolo totalmente di secondo piano e non fosse in nessun modo coinvolta nella vicenda …. e invece qui diventa praticamente la protagonista di “twilight Terra di Mezzo” (che schifo). probabilmente volevano fare una sorta di proseguimento di Arwen in SDA … peccato che Arwen sia un fantastico personaggio creato da Tolkien e Tauriel sembri quello di un gioco di ruolo per super nerd …
    cavolo, se volevate proprio una donna elfo, potevate lasciare più spazio a Galadriel, o addirittura reinserire Arwen che è immortale anche lei e pure più vecchia di Legolas …
    quanto all’athelas: dove cavolo salta fuori sta’ storia? teoricamente, analoghi poteri di guarigione dovevano essere appannaggio di Elrond e della stirpe dei re di Gondor e Arnor (come Aragorn). magari PJ voleva fare una citazione, ma io spero ardentemente che Smaug si mangi Tauriel e tutte queste variazioni del cavolo …

    • Purtroppo non posso che essere d’accordo su quello che hai detto… ciò che penso è che tutte queste “introduzioni” siano solo un modo per rendere il film più commerciale e adatto anche ai non appassionati…

  10. Sono andata a vedere lo Hobbit a una settimana dall’uscita sperando che le critiche dei puristi di Tolkien fossero esagerate ( lo sono anche io XD ), invece … alla fine ero disperata. Oltre a molti buchi di trama, sequenze aggiuntive aberranti, ci sono degli errori di fondo che contrastano al 1000% con i … pilastri stessi del mondo di Tolkien . Mi spiego meglio ( per chi non avesse visto il film fermi qui la lettera per SPOILER ) :
    – Non può esistere una relazione amorosa tra ELFI e NANI, poiché essi dalla notte dei tempi si ODIANO, Tolkien ci mostra nel Silmarillion molte invece tra Uomini e Elfe, oltre alla mitica Aragorn e Arwen.
    – Gli elfi per NATURA non posso UBRIACARSI
    – Gli elfi hanno sensi acuti … molto acuti ed è inverosimile finiscano sorpresi da ORCHI in corpo a corpo, sotto le mure della propria città
    – Gli orchi non POSSONO muoversi alla luce del SOLE ( se no perché Saruman crea gli Urukai ??? ) e non possono essere agili arrampicatori-silenziosi come dei goblin ( oltre a essere nel film, la cosa più facile da abbattere sotto improbabili COMBO e salti elfichi e … nani disarmati dentro barili e barili stessi duri come il cemento. )
    – Tutto il mondo sa che la FOGLIA DI RE è un erba medicina e qui … la danno come cibo ai porci ??? E poi serve solo da calmante … non che la Tizia reciti formule curative avanzate creando effetti allucinogeni ??? (0.0)

    Passando agli errori chiamiamoli di trama :
    – Nella sequenza fuga dei Barili ci dovrebbe essere UNO e ripeto UNO barile per nano, ma dopo quella sequenza abbatti orchi ( dentro un barile ) esso si rompe, ma il nano salta … dentro un’altro barile ?????
    – In origine Bard è il Capitano della Guardia Cittadina … nel film un traghettatore sfigato con una famiglia odiosa. Con un antenato che aveva quasi abbattuto Smaug con una balista nanica ( ??? ) usando Frecce Nere ( ??? ) togliendogli una scaglia dal petto.
    – Nessuno a Ciità del Lago sa della Profezia ne TANTO MENO del punto punto debole di Smaug, che verrà sussurrato, nel libro, da un uccello di Radagast a Brad e il drago abbattuto con una SEMPLICE freccia.
    – La figura del Governatore nel libro era superflua
    – Se non può esistere un amore tra elfi e nani, tanto meno gli elfi si possono impicciare degli affari ai mani : non ha senso Legolas e quell’altra ( non ricordo il nome scusate ) partano per aiutare i nani.
    – L’adattamento della sequenza di Dol-Guldur è sbagliata :
    1 ) Quando Gandalf visita la Tomba dei Nove insieme a Radagast allude che il primo potente dei Nove si è risvegliato ( ma il Re Stregone di Angmar si era già risvegliato da 200 anni )
    2) Dopo la sequenza dello scontro Luce Ombra egli dice ” E’ Sauron” ! ( … lì ho urlato in sala : MA NON E’ POSSIBILE !!!! ) Solo nel Signore Degli Anelli Gandalf scopre della venuta dell’Oscuro Signore ( si avete presente Nella Compagnia dell’Anello dopo la festa di Bilbo giunge a Minas Tirith e legge quelle pergamene ? )

    Per quanto riguarda la Sequenza di Smaug concordo con quando avete già detto :) Tra l’altro Smaug appena vedeva i nani accorrere in aiuto di Bilbo avrebbe dovuto volare via e vendicarsi dei Uomini del Lago che aveva osato ribellarsi al Re della Montagna … appunto avrebbe … infine Smaug non è Smaug …

    Spero di essere stata utile alla discussione XD

    • Grazie Elisa sei stata utilissima :) Hai aggiunto moltissime cose a cui io non avevo pensato! In effetti, leggendo ciò che hai scritto, mi viene quasi da pensare di essere stato troppo buono!

      • Grazie XD Forse ci sono riuscita per il fatto che ho finito da poco il Silmarillion :D e vedendo lo hobbit di Jackson mi è ritornata la voglia di rileggere l’originale :) Quello che dico è … per carità tu registra puoi e devi giustamente fare tua l’opera originale e adattarla al linguaggio del cinema e al pubblico moderno, puoi inserire le Appendici del Maestro, ma … in ogni caso non puoi andare contro … le collone portanti della Terra di Mezzo, ne stravolgere troppo la trama aggiungendo scene e modificando situazioni tanto da … entrare anche in contraddizione con quello che TU Jackson hai fatto vedere del Signore degli Anelli. Lo Hobbit sarebbe potuto essere bello, bellissimo, molto più bello … ed essere concluso in due film invece … ( sarà colpa della complicità di Guillermo Del Tore XD che alterna bei film con cavolate ? :D XD )

    • Salve a tutti!
      Una precisazione…
      Ma Bard nell’ Lo Hobbit usa realmente le frecce nere…ho trovato la citazione del libro :
      « Freccia nera! Ti ho conservata per ultima. Non mi hai mai tradito e io ti ho sempre recuperata. Ti ho avuto da mio padre ed egli ti ebbe dai suoi antenati. Se veramente provieni dalla fornace del vero Re sotto la Montagna, và ora dritta al bersaglio, e buona fortuna! »
      (Bard prima di scagliare la Freccia Nera contro Smaug, Lo Hobbit, cap. 14)

      Un altra cosa..Gandalf nella compagnia dell’anello già sapeva della rinascita di Sauron, scopre soltanto che l’anello è quello appartenente all’oscuro signore…(l’unico anello) ed è quello che sta cercando disperatamente per ritornare al potere. (forse si nel film non lo fa capire in modo preciso)

      Ho Trovato i riferimenti agli avvenimenti prima di Lo Hobbit:
      2770 Smaug il Drago assalta Erebor. Thrór fugge con Thràin II e Thorin II.
      (Sarebbe la intro del film, il flashback)
      Nel
      2850 Gandalf torna a Dol Guldur e scopre che effettivamente
      il padrone del luogo è Sauron, il quale sta raccogliendo
      tutti gli Anelli e cerca accanitamente notizie a proposito
      dell’Unico Anello e dell’Erede d’Isildur. Egli trova Thràin
      e riceve la chiave di Erebor. Thràin muore a Dol Guldur.
      Nel
      2890 Bilbo nasce nella Contea.
      2941 Thorin Scudodiquercia e Gandalf vanno a trovare Bilbo nella Contea. (da qui inizia l’avventura Di Bilbo)

      link: http://www.merrybrandybuck.com/la_terza_era.asp

      • Ciao Mario, grazie per queste precisazioni :)
        Per quanto riguarda la freccia nera, se non sbaglio però era una semplice freccia per arco e non per una ballista giusto? Per quanto riguarda le precisazioni sulla rinascita di Sauron non posso che complimentarmi con te per tanto impegno nel cercare le citazioni!

      • Non ne sono sicuro se ha usato un arco o altro…visto che non ho letto ancora il libro. La citazione del libro l ho trovata su wikipedia casualmente.
        Probabilmente a rigore di logica ha usato un arco…visto che si chiama Bard l arciere :)

        Quando ho visto il film mi era venuto anche a me il dubbio se Gandalf sapeva già dell anello o dell esistenza di Sauron, cosi ho fatto una ricerca per cancellare questo fastidioso punto interrogativo…l ho solo con piacere condiviso con voi.

        Alla fine di tutto il film a me é piaciuto molto anche se ci sono molte discrepanze dai testi scritti. Diciamoci la verità l obbiettivo del film é intrattenere con leggerezza non appesantire lo spettatore con dettagli in eccesso.
        Alla fin fine la traposizione del libro al cinema é un opera difficile che può deludere un fan di Tolkien. Non si dovrebbe essere cosi estremi nel giudicare. Il testo scritto e il racconto visivo cinematografico sono due mezzi completamente differenti.
        Per concludere…non vedo l ora di vedere il terzo capitolo per proseguire il racconto sospeso in modo brusco. Son rimasto un po spiazzato quando Smaug ha preso il volo per dar fuoco alla città di Dale..

        Vi saluto tutti e vi auguro una buona giornata.

      • Concordo con te quando dici che film e libro possono essere differenti, ma in questo caso hanno semplificato troppo e, secondo me, rovinato quest’opera.

    • Evidentemente non hai letto lo hobbit o non ricordi. Nel libro gli elfi si ubriacano e Bilbo gli ruba le chiavi proprio quando, ormai sbronzi, dormono. Non è un invenzione di PJ. Per il resto concordo.

  11. mamma mia quante moine!!!è un film e per tale va preso…se il drago uccide bilbo è inutile fare il film, certo che può ucciderlo ma perché dovrebbe farlo???

    • Perchè sarebbe plausibile! Avrebbero dovuto trovare altri modi per far si che il drago non uccida Bilbo. Altri modi plausibili però! Per esempio dato che è uno scassinatore potevano farlo nascondere un po’ di più (come fa nel libro) e correre sotto il naso del drago un po’ meno :)

  12. scusate se ho scritto 50 volte le stesse cose, ma il mio computer è completamente sbarellato e non riuscivo a capire se avesse lasciato i miei commenti o che … comunque sia: avete notato un errore nella sequenza in cui Bilbo uccide i ragni e dà il nome alla sua spada? quando il ragno strepita “pungola, pungola”, Bilbo NON ha l’anello addosso, che gli permette di capire il Linguaggio Nero delle creature malefiche, che appunto è stato inventato da Sauron in persona. come fa a sapere cosa dice il ragno?

      • quella parte l’ho trovata esagerata anche per il semplice fatto che Bilbo nel libro non indossa spesso l’anello. Quindi non può essere finito sotto il suo influsso in così poco tempo, e poi cosa quell’insetto che infilza ? O.O

  13. sì, la storia del ragno è vera, ma me ne sono accorta solo la 2a volta che ho visto il film in quanto la 1a ero troppo distratta da robe tipo :”oooh, inondiamo un drago d’oro fuso e poi vediamo che succede”. comunque , ci sta che PJ voglia riallacciare i fili della trama dello hobbit con isda per la storia della corruzione dell’anello … all’epoca della stesura dello hobbit, Tolkien non aveva ancora avuto l’idea di tramutare l’anello nel simulacro del potere di Sauron …

  14. Punto 1: TRASPOSIZIONE CINEMATOGRAFICA = Ampliare la mente e non farsi troppe seghe mentali come voi professate il Vangelo secondo Tolkien. ( Ho riletto spesso lo hobbit e il signore degli anelli ma non per questo sono rimasto deluso dal film).
    Punto 2: Manca ancora un film prima di sparare merdate.
    Punto 3: Non avete ancora capito che prima di vedere un film con effetti 3D decenti dovrete ancora aspettare molto?? Ecco perché per ora il 2D è ancora nettamente migliore.
    Punto 4: Non è una novità che Jackson abbia colto l’occasione per creare un preludio al signore degli anelli introducendo anche le vicende di Dol Guldur, ed è stato più volte detto da lui stesso che alcune parti del film differenziano dal libro.
    Punto 5: Trilogia fatta per il Dio soldo? Ma che novità, perché Il signore degli anelli è stato fatto per beneficenza??
    Punto 6: Per mantenere il filone della trilogia precedente serve una sola cosa: EPICITA’ e per farlo in un libro come lo hobbit un po di pepe va aggiunto sennò nelle mani sbagliate ne uscirebbe un filmetto per bambini.
    Punto 7: Continuate ad accanirvi che mi fate troppo ridere. Intanto voi criticate tanto i film verranno fatti lo stesso….

  15. guarda che il film è schifoso anche dal punto di vista cinematografico! lo dico da fan di Tolkien e cineasta appassionata. tanto per cominciare la sceneggiatura, che è orrenda. tipo una delle battute di Beorn è: “siamo stati fatti schiavi, non per lavorare ma per sport”. dio ma che frase di merda! in ogni senso. la peggiore di tutti però era quella ridicola battuta sui pantaloni di Kili. dio, Peter Jackson, questo è “lo Hobbit”, non un cinepanettone!! guarda che nessuno qui si sta lamentando per le parti ampliate del film e tratte dalle appendici di ISDA. è ovvio che si deve integrare il libro con la trilogia precedente e che non si poteva fare il film papale papale al libro! ma è chiaro che si poteva rendere meglio il tutto, non trasformarlo in una ridicola campagna di D&D! quanto alla questione dei dineros, ISDA era un film “pionere”, nel senso che proponeva un film con tecniche di produzione completamente nuove e che si fondava su uno dei libri più letti e amati al mondo … è ovvio che ci sia stato sotto un certo intrallazzo commerciale, ma almeno era tutto volto alla sperimentazione. totalmente assente nello Hobbit, che perlopiù ha pensato bene di infilare anche un bel triangolo amoroso, totalmente triste, scontato e banale …

    • Ciao Maria Cristina :) ho spostato il blog su altervista, più precisamente nel link che trovi al posto dell ‘ articolo, saresti così gentile da continuare la discussione li? :) buona giornata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...